Una volta la caratteristica di vendita di Snapchat, i messaggi che scompaiono stanno diventando sempre più diffusi sulla maggior parte delle principali piattaforme di messaggistica che vogliono pubblicizzare le loro caratteristiche di sicurezza e privacy. Naturalmente, ogni piattaforma dà naturalmente il suo spin, soprattutto per quanto tempo permettono ai messaggi di rimanere in vita. WhatsApp, per esempio, sta dando agli utenti più opzioni per mantenere i messaggi per tutto il tempo di cui hanno bisogno, arrivando anche a tre mesi al massimo.

I messaggi che scompaiono sono in parte una misura di privacy e in parte uno strumento di pulizia. Riducono il pericolo che i messaggi personali e i media siano letti da persone non autorizzate, specialmente dopo che il telefono è stato rubato. Riduce anche la quantità di spazio che un’app prende a bordo del dispositivo, cancellando automaticamente i vecchi messaggi dopo un determinato periodo.

A differenza del comportamento predefinito di Snapchat, WhatsApp ha introdotto la sua funzione di scomparsa dei messaggi l’anno scorso con un periodo di sette giorni. Un paio di mesi fa, ha finalmente aggiunto un’opzione di 24 ore per il periodo più veloce. Ora sta estendendo il set di opzioni aggiungendo un’opzione di 90 giorni, un minimo all’interno della versione beta dell’app per Android.

Questo, naturalmente, rende la funzione di scomparsa dei messaggi più una funzione di pulizia automatica invece di una funzione di privacy. La descrizione di WhatsApp dice che i destinatari di questi messaggi possono comunque salvarli attraverso altri mezzi. Quindi non è una protezione della privacy infallibile, soprattutto se i messaggi vengono cancellati solo dopo tre mesi.

LEGGI  WhatsApp ora permette il trasferimento delle chat da iPhone ad alcuni dispositivi Android

Nonostante le sue associazioni con Facebook, WhatsApp sta indubbiamente cercando di intensificare il suo gioco nel dipingersi come un campione di sicurezza e privacy. All’inizio di questo mese, ha introdotto una funzione “View Once” per foto e video che cancella automaticamente i media dopo che sono stati visti; non è necessario alcun timer. Tuttavia, questo intervallo di 90 giorni per la scomparsa dei messaggi non arriverà immediatamente perché WhatsApp impiega un paio di mesi per richiedere una funzione beta e aggiungerla in una versione stabile.