I capitoli di YouTube sono un comodo strumento di navigazione, e ora inizieranno ad apparire nelle vostre ricerche.

YouTube può essere una grande fonte di video informativi e tutorial, ma a volte è difficile cercare il punto preciso del video che discute ciò che si desidera scoprire. I capitoli di YouTube hanno contribuito a rendere facile la navigazione dei video, e ora potrai trovare il capitolo giusto direttamente dal programma di YouTube.

Ricerca capitoli migliorata di YouTube

Il blog di YouTube ha presentato un post completo che discute le nuove caratteristiche in arrivo sul favorito servizio di condivisione video. Per esempio, durante un ll|uno tra|uno in ogni di”> uno di loro può essere una pagina di risultati di ricerca rinnovata che mostra i capitoli in un video sulla pagina di ricerca stessa.

Nel caso vi siano sfuggiti, i capitoli sono segmenti di un video definiti dall’uploader. Sembrano essere comodi grazie alla navigazione di un video senza dover cliccare intorno alla linea temporale per cercare il pezzo che si desidera. Per esempio, se qualcuno recensisce cinque articoli in un video, creerà un capitolo per ogni articolo. In questo modo, gli spettatori possono vedere ogni capitolo sulla timeline e cliccare sulla merce a cui hanno bisogno di saltare.

In precedenza, non si poteva vedere se un video aveva capitoli all’interno dei risultati di ricerca. Così, se si voleva saltare a una parte selezionata durante un video, si doveva solo cliccare sul risultato della ricerca e sperare che l’uploader avesse aggiunto capitoli al suo video.

Ora, non devi più sperare. Basta scorrere i risultati della ricerca come al solito, e YouTube vi mostrerà se un video ha dei capitoli. Inoltre, ti dirà quanti capitoli ha un video, insieme al titolo di ogni capitolo, il timestamp e la miniatura. Così, se un video utilizza tonnellate di capitoli, potrete scorrere tra di essi per cercare quello che vi piace.

LEGGI  Trasmetti da solo su Youtube

Questo non è tutto ciò che sta arrivando su YouTube. All’interno dell’applicazione mobile, YouTube inizierà anche a riprodurre automaticamente i video all’interno dei risultati di ricerca, in modo da vedere se è adatto alle vostre esigenze o meno. E anche i video che hanno sottotitoli completi nella tua lingua materna inizieranno ad apparire, anche se il contenuto particolare è in una lingua completamente diversa.

Queste caratteristiche sono ora attive, quindi tieni un occhio fisso per eventuali cambiamenti la prossima volta che cerchi YouTube su desktop o mobile.

Un nuovo volto per YouTube

YouTube è sempre al lavoro per migliorare la sua piattaforma, e ora un paio di altre caratteristiche si sono fatte strada su di essa. Per esempio, ora potrete sfogliare i capitoli video dopo una richiesta per accertare se è giusto per voi.

Questa non è l’unica cosa che YouTube ha modificato di recente. Il gigante dell’intrattenimento ha anche sperimentato di nascondere completamente il conteggio dei detest.